FATTURAZIONE B2B: cosa accade ora

FATTURAZIONE B2B: cosa accade ora

Il 28 ottobre 2016 è stato pubblicato il Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate contenente le regole tecniche per la trasmissione telematica dei dati delle Fatture B2B.
Il provvedimento definisce i termini e le modalità che sono diventati effettivi a partire dal 1° gennaio 2017.
Oltre a fornire, contestualmente, traccia delle informazioni da trasmettere, regole e soluzioni tecniche necessarie.
A differenza di quanto accaduto con la Fatturazione PA, il decreto legislativo questa volta non obbliga le imprese al passaggio alla Fatturazione Elettronica, ma intende comunque favorirne la diffusione attraverso numerosi e interessanti incentivi.

La Fatturazione Elettronica reca considerevoli vantaggi, economici e di gestione, facilmente osservabili soprattutto per organizzazioni che producono/ricevono un volume importante di fatture, ma va anche rivelandosi un valido contributo all’evoluzione culturale del nostro Paese, indirizzandolo verso una sempre più necessaria digitalizzazione.

Per consultare il provvedimento e tutti gli allegati tecnici clicca qui.