Storia

STORIA DI UN’AZIENDA UMANA

La professionalità di Italarchivi si fonda da sempre sulla centralità delle risorse umane, sulla loro elevata preparazione e dedizione al lavoro.

Sono costantemente sostenute dall’impiego delle più avanzate e aggiornate tecnologie, che consentono di gestire l’archiviazione documentale, assicurando al contempo soluzioni personalizzate ed elevati standard di sicurezza ed efficienza. È infatti grazie all’impegno dei primi soci e dei primi dipendenti che hanno fortemente creduto nell’idea e nel progetto originario, che Italarchivi è nata ed è cresciuta sempre di più, in fatturato e dipendenti, fino a rappresentare, oggi, un punto di riferimento nel proprio settore.



GLI ANNI DELLA NASCITA

Tutto inizia nel 1989 a Venezia

Italarchivi nasce dall’interpretazione delle necessità dei suoi primi clienti proponendo soluzioni documentali rispetto alle esigenze rilevate. Si concentra inizialmente sull’archiviazione fisica e organizza il primo centro di archiviazione in modo efficiente secondo gli standard e la normativa di settore. Progetta i modelli delle sue scatole e mette a punto strumenti e procedure informatiche per la gestione informatizzata dell’archivio e delle consultazioni.

 

GLI ANNI DELLA CRESCITA

1991-2001 Italarchivi si espande:
aprono Parma, Milano, Roma e Napoli

Gli anni Novanta sono per Italarchivi un periodo di crescita ed espansione verso il settore bancario e dell’industria con l’apertura dei poli di Milano e Parma. I successivi poli di Roma e Napoli invece, offrono l’occasione di ampliarsi verso il settore Sanitario e delle Pubbliche amministrazioni.

Sono anche gli anni dell’avvio delle riforme della pubblica amministrazione improntate a criteri di efficienza, efficacia ed economicità dell’azione amministrativa e incentrate sull’impiego massiccio delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Italarchivi si trova in un contesto di cambiamento e assume sempre più la fisionomia di partner professionale e affidabile nel fornire soluzioni innovative ai clienti privati e alle Pubbliche amministrazioni. Supporta i propri clienti nella gestione del cambiamento verso sistemi documentali affidabili e fornisce la consulenza per la redazione degli strumenti necessari alla corretta gestione documentale.



GLI ANNI DELL’EVOLUZIONE

Il digitale e la necessità di reinterpretare gli spazi

Il decennio successivo vede il consolidarsi di Italarchivi e l’apertura sempre più consistente al digitale e alle nuove tecnologie, occupandosi tra i primi delle problematiche connesse alla gestione dei documenti digitali e mettendo a disposizione dei propri clienti strumenti informatici per la consultazione e soluzioni per la conservazione di lungo termine. Ma sono anche gli anni che vedono la nascita di importanti progetti di valorizzazione del patrimonio conservato negli archivi storici, realizzati a fianco di più significative realtà pubbliche e private italiane, in un contesto di dialogo proficuo e costante con gli enti istituzionali deputati alla vigilanza e conservazione.

Negli anni successivi, alla veloce crescita iniziale, Italarchivi fa seguire una ristrutturazione organizzativa, col principale scopo di consolidare le proprie professionalità e gli obiettivi raggiunti.  Prosegue pertanto un percorso di crescita costante attraverso il potenziamento delle strutture IT, dell’area operativa e di quella relativa alla dematerializzazione.

 

 



IL FUTURO SECONDO ITALARCHIVI

In una realtà di continui e repentini cambiamenti, Italarchivi continuerà a investire sulle tecnologie, ma soprattutto sulle persone, il suo vero punto di forza. La sempre più elevata competenza delle risorse umane costituirà un insostituibile valore aggiunto, un cardine che permetterà lo sviluppo di soluzioni sempre migliori per i propri clienti, consentendo di gestire i cambiamenti trasformandoli in opportunità di crescita e miglioramento.